Cibi e natura

I benefici delle Mandorle

Negli ultimi tempi, si è sviluppata la ‘moda’ del mangiar sano, ma quali sono gli alimenti che arrecano realmente un benessere al nostro corpo? Uno di questi è sicuramente questo seme commestibile, conosciuto come Mandorla. Sono tante le proprietà ed i benefici che vengono adossati a questo seme oleaginoso, ma quali sono realmente quelli reali? Lo andremo a vedere in questo interessante articolo, che parlerà anche dei reali Valori Nutrizionali della Mandorla e se realmente, un ingente quantità di Mandorle può farci ingrassare.

La Mandorla, nasce e si sviluppa nella zona Mediterranea, in Italia il luogo d’origine si può attestare in Italia, particolarmente in Sicilia.  È riconosciuta come un prodotto agroalimentare tradizione Italiano. L’uso più comune lo si fa in cucina, sia nel dolce che nel salato, con poca distinzione. Ma una vera chicca della mandorla è la trasformazione che se ne fa per arrivare al Latte di Mandorle, che sta prendendo sempre più piede nel commercio, anche come bevande prettamente energetica. Un uso diffuso se ne fa anche nella cosmesi, in circolazione possiamo trovare vari prodotti alla mandorla per pelli secche e sensibili. Ma andiamo a vedere di cosa stiamo parlando nel dettaglio.

Calorie della Mandorla

Come detto, la Mandorla essendo un seme oleaginoso ha delle particolari proprietà alimentari, ad esempio un alto contenuto calorico! Si attesta infatti che si può avere un contenuto calorico tra 500-600 kcal/100g, costituiti per  quasi la metà da grassi, ma stranamente però non comportano un aumento di peso, ovviamente con un aporto giornaliero moderato e non esagerato. Il motivo è perche la maggior parte dei grassi contenuti sono i grassi cosidetti salutari e in parte insaturi. Quindi, possiamo sfatare il mito delle Mandorle che contengono grassi e che ci possono portare ad un aumento di peso. Solitamente un uso di 3-4 mandorle al giorno comporta un acquisizione di circa 60 kcal, questa quantità è ottima per un regolare apporto giornaliero, inoltre riescono a dare un contributo anche a livello di fibre alimentari. Ma vediamo nel dettaglio i valori nutritivi delle mandorle.

Valori nutrizionali

Andiamo a vedere nello specifico quali valori nutrizionali arreca la mandorla al nostro corpo. In 100g di Mandorle possiamo trovare:
– 571 calorie
– Proteine 24,19 g
– Grassi 50,61 g
– Carboidrati 2,74 g
– Edibile 80 g

Si evince anche una presenza di Vitamina E, invece, come minerali sono presenti il Magnesio, il Ferro ed il Calcio.
Come si può capire, la mandorla è un alimento abbastanza completo a livello di composizione, difatti, non se ne fa solamente un uso alimentare, ma anche a livello cosmetico. Attenzione però, perchè non esiste solamente la Mandorla dolce, abbiamo anche quella amara.
La Mandorla Amara viene considerata abbastanza pericolosa, infatti, i suoi semi contengono amigdalina, che può causare avvelenamento da cianuro. Nel momento in cui c’è un ingerimento considerevole si può riscontrare cefalea, vomito e nei casi gravissimi anche morte, sopratutto nei bambini.

Latte di Mandorla

Il latte di Mandorla è un infuso abbastanza semplice da preparare, conosciuta per lo più come bevanda analcolica è ormai abbastanza facile da trovare in commercio. Oltre ad essere dissetante, può essere usato in sostituzione del consueto latte in presenza di allergie alimentari oppure semplicemente un sostituto del latte vaccino per i Vegani.
La nascita di questa bevanda è antichissima, si parla addirittura di Medioevo. Si presume sia stato pensato e creato nei monasteri, usato per quei tempi, sopratutto nel periodo medievale. Addirittura andava a sostituire il latte vaccino, conservato per andare a preparare prodotti Caseari.
Il latte di Mandorla, oggi, viene usato anche nella preparazione di bevande estive, soft drink, e caffè in ghiacchio.
La composizione è abbastanza semplice, basta semplicemente Zucchero, Mandorle ed Acqua, poi il procedimento è davvero facile, andiamo a vederlo.

Come preparare il Latte di Mandorla

Essendo un infuso a freddo, per preparare il latte di Mandorla, occorre, prima di tutto pelare 2/3 mandorle e tritarle in piccolissimi pezzi, dopodichè, insieme allo zucchero (solitamente è 1/3 della quantità che si vuole fare, ad esempio 1/3 del bicchiere) mescolare il tutto e porre in un canovaccio a maglie larghe. Questo canovaccio andrà successivamente tenuto in acqua per 6 ore in modo date da provacare l’infusione.
Passate le 6 ore strizzate il liquido per bene e riponetelo in una bottiglietta, per farlo riposare in frigo per un paio d’ore.
Solitamente il latte di Mandorla viene fatto con Mandorle fresche, se avete ha disposizione quelle secche basterà lasciarle amollo per qualche ora in modo tale che si reidratano.

La Mandorla nella cosmesi

Della Mandorla, quindi, non se ne fa solamente un uso culinario, ma anche a livello cosmetico è un prodotto che riesce a raggiungere una buona fetta di mercato. Ma come mai? Il seme della mandorle contiene E,B e minerali, inoltre il suo olio è perfetto come idratante grazie alla proprietà eudermica. Si può trovare infatti in commercio quasi sempre come olio ungente o per massaggi. Ma andiamo a vedere nel dettaglio proprietà e usi dell’olio di Mandorla.

Olio di Mandorla: usi e proprietà

L’olio di mandorla è largamente diffuso nel mondo della Bellezza, infatti grazie alle sue particolari proprietà e agli acidi grassi contenuti riesce ad avere un buon consenso da parte di chi ne usufruisce. Ma andiamo a vedere quali sono le reali proprietà di questo prodotto:

Anti-ossidante: grazie al suo effeto anti-age, riesce a diminuire la diffusione di righe e combatte l’invecchiamento della pelle
Idratante ed emoliente: riesce infatti ad idratare la pelle in modo quasi naturale, usata in particolare per le pelli più sensibili, come magari quella dei bambini.
Pulizia viso: la capacità di andare a dilatare i pori, ne permette anche una pulizia del viso e del corpo in genere. Infatti l’olio dilata i pori della pelle e riesce ad agire in fondo il livello cutaneo.
Combatte le smagliature: queste particolari proprietà lo eleggono a primo nemico delle smagliature, può essere usato anche contro la comparsa di inesestimi ed aiutano la pelle in questa particolare battaglia.

Come avete visto, quest’olio è un ottimo alleato per la pelle, in particolare per quella femminile, i suoi principi attivi e il facile uso ne consentono davvero di essere un leader nel mondo della salute cutanea.

Trattamenti per Capelli

Le proprietà della Mandorla aiutano anche a prendersi cura del cuoio capelluto. Infatti, l’olio di Mandorla è abbastanza diffuso nel trattare i capelli secchi e sfibrati, potete anche solamente usarlo per darvi una mano nella messa in piega o se volete rivitalizzare i vostri capelli ricci. Insomma, quest’olio, applicato ad un capello bagnato, vi riuscirà a dare risultati straordianari!

Come abbiamo visto, la Mandorla è un seme quasi miracoloso! I suoi molteplici usi e le proprietà alimentari ne fanno uno degli alimenti che ormai non manca più nelle diete e nelle alimentazioni degli sportivi! Continuate a seguirci per scoprire novità e informazioni, e rimanere in salute!

 

Sull'autore

Paula

Mi chiamo Paula Calotti e sono nata a Rio De Janeiro, in Brasile. Mio padre è di Mantova, città in cui attualmente vivo, ma in me scorre sangue latino. Sono cresciuta con carne e capoeira, ho praticato tante altre arti marziali e giro per il mondo visitando fiere del fitness. Sono una personal trainer, ballerina di salsa nel tempo libero e fitness model per riviste di settore e brand d'abbigliamento sportivo. Ho aperto questo blog per raccontarvi della mia passione per la cura del corpo e della mente. La felicità parte proprio da qui.