Fitness

Cosa sta facendo il governo con lo Sport?

In questo momento particolare, mentre si parla della Fase 2, circa 21 milioni di sportivi si chiedono quando potranno riprendere la loro attività, ma perché non si parla di loro, o meglio, di noi? In questo articolo cercheremo di capire quali soluzioni saranno addottate dal 4 Maggio per la ripresa delle attività, anche e soprattutto amatoriali, per ciclisti e runners.

Dopo due mesi di sacrifici, forse, sarà possibile riprendere le attività, ma con quali misure e restrizioni? Il Governo non sembra dare nessuna indicazione, oggi in un articolo dell Gazzetta dello Sport, il problema era lo stesso, quando possiamo ricominciare? 
Non è solamente un fattore sportivo, ma la base delle motivazioni è soprattuto salutare, il nostro corpo ed il nostro stato mentale non è assolutamente dei migliori o possibilmente è in netta fase di peggioramento.

Con quali condizioni si potrà riprendere?

Ancora il tutto non è chiaro, si dovrà correre con la mascherina? Ci saranno orari prestabiliti? Non si sa. Il Governo sembra non aver ancora preso nessuna decisione, o meglio magari non ha ancora comunicato nulla, quindi l’attesa per gli amanti dello Sport continua. In alcune regioni, è possibile fare attività nei pressi della propria abitazione, ma visto le regole ferree conviene stare davvero vicino casa per evitare pesanti sanzioni.

Servirà la mascherina per correre?

Questo ancora non è chiaro, anche chi pratica sport solitari deve munirsi di mascherina? Non si sa, aspettiamo maggiori aggiornamenti.

Come si sono comportati altrove?

Da quello che ci risulta, nessun Paese Occidentale ha chiuso tutti gli sport di base come ha fatto l’Italia, ovviamente, sono state misure strettamente necessarie, ma dopo 40 giorni, anche la nostra salute richede una sgambata.

Quando avremo qualche novità?

Sicuramente, intorno il 27 Aprile possiamo avere qualche novità ufficiale, ma la riapertura si pensa per il 4 Maggio, questa fatidica data. Speriamo di avere oppurtune novità in merito.

Questo articolo verrà  costantemente aggiornato per darvi informazioni chiare.

Aggiornamento del 23 Aprile

Secondo alcune indiscrezioni il governo si sta muovendo alla “riapertura” verso gli sport individuali sempre per il 4 Maggio. Ovviamente al momento sono esclusi gli sport di squadra (calcio, ciclismo, ect..) ma saranno consentiti il jogging, la passeggiata con i nostri bambini e anche una riapertura verso la montagna ed i parchi. Non si è ancora capito se sarà previsto l’uso della mascherina, anche perchè limita sensibilmente la respirazione. Sicuramente bisognerà tenere la distanza di 2 metri, ed evitare assolutamente assemblamenti.

Aggiornamento del 26 Aprile

Stiamo scrivendo questo aggiornamento a pochi minuti dalla Conferenza Stampa tenuta dal Presidente del Consiglio, finalmente ci sono dei chiarimente e delle prime riaperture. Oltre alle prime riaperture in ambito aziendale, ci sarà finalmente il via libera all’attività motoria, ovviamente individuale, con distanza di almeno 2 metri e senza nessun tipo di assembramento. Non sarà previsto l’uso di mascherina come in molti stavamo sperando. Quindi, dal 4 Maggio potremo dare il via libera al jogging o alla passeggiata, ci sarà anche la riapertura dei parchi e delle zone di verde pubblico.

Sull'autore

Paula

Mi chiamo Paula Calotti e sono nata a Rio De Janeiro, in Brasile. Mio padre è di Mantova, città in cui attualmente vivo, ma in me scorre sangue latino. Sono cresciuta con carne e capoeira, ho praticato tante altre arti marziali e giro per il mondo visitando fiere del fitness. Sono una personal trainer, ballerina di salsa nel tempo libero e fitness model per riviste di settore e brand d'abbigliamento sportivo. Ho aperto questo blog per raccontarvi della mia passione per la cura del corpo e della mente. La felicità parte proprio da qui.