Salute e rimedi

Deambulatore, tutti i modelli e il girello ortopedico

deambulatore img

Se hai problemi di mobilità, dovuti all’età, a un problema di salute o a causa di un incidente, potresti aver bisogno di un deambulatore che ti permetta di muoverti in modo più sicuro e indipendente.

In questo articolo ti illustreremo tutti gli aspetti di cui dovrai tenere conto per scegliere il deambulatore più adatto alle tue esigenze.

Cos’è un deambulatore

Il deambulatore è un dispositivo ortopedico progettato per fornire assistenza motoria a persone che, per un qualsiasi motivo, hanno delle limitazioni di mobilità.

Il suo scopo è quello di migliorare la qualità della vita di queste persone, poiché consente loro di ritrovare mobilità in autonomia e in completa sicurezza.

Un deambulatore è ideale per le persone con osteoartrosi, artrite o altre patologie che limitano l’attività motoria.

Differenza tra deambulatore e girello ortopedico

Attente analisi attestano che in Italia, sui motori di ricerca, le informazioni sulla parola “girello” vengono richieste con il triplo della quantità rispetto a quella “deambulatore”.

Girello e deambulatore non sono sinonimi, ma non rappresentano neanche due strumenti diversi. Si tratta di un tipico caso di confusione linguistica, in quanto un girello altro non è che una sottocategoria del deambulatore, ovvero uno dei tipi di deambulatori che possiamo trovare in commercio. Precisamente, si tratta del modello con le ruote, mentre esistono molti altri deambulatori che ne sono privi.

In soldoni, un girello è un deambulatore, ma non tutti i deambulatori sono dei girelli.

I migliori deambulatori con o senza ruote da acquistare online

Se hai bisogno di un deambulatore, prendi in considerazione l’idea di acquistarlo su internet. Attraverso il web infatti, potrai assicurarti di aver setacciato tutto, ma proprio tutto ciò che ti offre il mercato in tal senso. Nella lista che segue troverai i deambulatori più venduti sul web, tra i modelli nel nostro elenco si nasconde sicuramente il miglior deambulatore per te o per la persona per cui lo stai acquistando.

Bestseller No. 1
Deambulatore in Alluminio Ultraleggero con 4 ruote Pieghevole con Cestino Incluso
  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 84 a cm 95
  • Larghezza totale cm 61 - Lunghezza totale cm 60
  • Larghezza interna cm 45,4 - Altezza sedile da terra cm 55
  • Ruote anteriori girevoli mm 152 (6")
  • Peso kg 6,7 - Portata massima kg 120
Bestseller No. 2
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 gemellate con sistema di frenata a pressione
  • Pieghevole e regolabile in altezza da cm 80 a cm 90
  • Larghezza totale cm 62 - Lunghezza totale cm 53
  • Larghezza interna cm 43,5 - Dimensioni Piegato 84 x 10 x 62
  • Ruote anteriori piroettanti da 3,7"- Posteriori gemellate da 3,7" con freno
  • Peso kg 3,2 - Portata massima kg 120
Bestseller No. 3
ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ACCIAIO VERNICIATO ROMA NEW
  • Deambulatore rollatore a quattro ruote delle quali le due anteriori piroettanti e le due posteriori fisse con sistema frenante
OffertaBestseller No. 4
Deambulatore pieghevole, regolabile in altezza con 2 ruote piroettanti e 2 ruote con sistema autobloccante
  • Deambulatore pieghevole regolabile in altezza con struttura in alluminio anodizzato, barra stabilizzatrice in acciaio, impugnatura in poliuretano e puntali in gomma.
  • Larghezza: 62 cm
  • Profondità: 46 cm - Profondità da piegato: 10 cm
  • Altezza: 76 - 92,5 cm
  • Portata massima: 113 kg
Bestseller No. 5
Mobiclinic, Deambulatore, Escorial, Marchio europeo, Alluminio, Leggero, Pieghevole, con seduta e 4 ruote, per adulti e/o disabili, colore Bordò
  • RESISTENTE E LEGGERO: essendo in alluminio, potrà muoversi senza difficoltà e in sicurezza. Offre resistenza e sicurezza allo stesso tempo.
  • REGOLABILE E PIEGHEVOLE: puoi regolare l'altezza di questo girello da 81 cm a 93 cm per adattarlo alle esigenze dell'utente, inoltre ha un asse centrale per poterlo piegare e trasportare quando necessario.
  • COMODO: grazie all'impugnatura anatomica e al sedile imbottito, non è solo un comodo deambulatore per muoversi, ma anche per riposare. Inoltre è dotato di un cestino per poter riporre oggetti personali o la busta della spesa.
  • BLOCCAGGIO: Se il deambulatore deve essere completamente immobilizzato, le leve dei freni devono essere tirate verso il basso e le ruote saranno bloccate.
  • MOBICLINIC Srl è un’impresa leader nella produzione di mobiliario per cliniche e ospedali, ausili tecnici e ortopedici, che offre la migliore qualità e fiducia ai suoi clienti dal 1985. Per vedere il catalogo completo di Mobiclinic, clicca sulla parola Mobiclinic in blu al lato del titolo del prodotto.
Bestseller No. 6
Deambulatore pieghevole in allumino, con 2 ruote e 2 puntali regolabile in altezza
  • Struttura in alluminio con 2 ruote e 2 puntali in gomma impugnatura in poliuretano.
  • Larghezza totale cm 57 - Lunghezza totale cm 47
  • Regolabile in altezza da 75 a cm 93
  • Larghezza interna cm 43
  • Peso kg 2,2 - Portata kg 136
OffertaBestseller No. 7
MOPEDIA - Deambulatore con appoggio antibrachiale a tavolo
  • Deambulatore con tavolino, Deambulatore pieghevole con maniglie per appoggio antibrachiale, tavolo regolabile in altezza e 4 ruote piroettanti. Offre un supporto completo e sicuro durante la camminata ad anziani, disabili e persone con difficoltà di deambulazione.
Bestseller No. 9
DEAMBULATORE ROLLATOR PIEGHEVOLE IN ALLUMINIO CON SEDILE IMBOTTITO E CESTINO - TERMIGEA Mod. RO23
  • Dimensioni aperto: cm. 52 larghezza anteriore x 67 profondità x 61 larghezza posteriore
  • Dimensioni chiuso: cm. 67 larghezza x 26 profondità
  • Altezza regolabile: da cm. 83 a cm. 95
  • Peso: kg. 8,5
  • Peso massimo sopportato: kg. 130
Bestseller No. 10
Deambulatore 4 ruote pieghevole - Rollator con freni e seduta GO
  • Deambulatore 4 ruote - 2 fisse - 2 piroettanti - IDEALE PER USO ESTERNO
  • Seduta larga cm 42 - cestino in metallo robusto
  • Freni per bloccaggio durante la movimentazione
  • Sistema per bloccaggio e stazionamento
  • Portata 120 Kg

Perché comprare un deambulatore

I deambulatori sono dispositivi essenziali per le persone che non possono camminare da sole a causa della loro sopraggiunta o congenita mobilità ridotta.

Di seguito, analizziamo tutti i motivi principali per cui crediamo valga la pena di acquistare questo genere di strumento.

Per muoversi in  autonomia e in modo più sicuro

Se una persona con limitazioni motorie si affida un deambulatore, otterrà un grande sostegno, non solo fisico, ma anche soprattutto psicologico.

Questo perché, oltre ad alleviare le sue limitazioni fisiche, il deambulatore le fornirà la sicurezza di cui ha bisogno per sentirsi più indipendente quando si appresta a fare del movimento.

Il design ergonomico di questo dispositivo, e il fatto che esso sia adattabile ad ogni persona in quanto ad altezza e peso, fa sì che il paziente sia in grado di muoversi e riprendere le proprie attività senza dipendere in tutto e per tutto da terzi.

Indipendenza e sicurezza sono aspetti molto importanti, perché un paziente motivato cambia completamente le proprie prospettive e il suo approccio alla vita. Regalare un deambulatore a chi ne ha bisogno, in sostanza, può cambiargli un po’ la vita.

Per evitare incidenti

Quando si raggiunge un’età avanzata i riflessi e la mobilità non sono più come un tempo. Gli incidenti durante gli spostamenti possono essere infatti più frequenti e anche più pericolosi. In più molti anziani si trovano in una condizione tale che, seduti su una sedia, non riescono ad alzarsi se non hanno qualcuno o qualcosa a cui aggrapparsi.

Queste persone, come ausilio imprescindibile per evitare incidenti che talvolta possono anche rivelarsi fatali, hanno bisogno di un deambulatore.

Girello ortopedico e altri tipi di deambulatore

Esistono diversi modelli di deambulatore, a seconda del fatto che posseggano o meno delle ruote, e nel caso le posseggano, quante ne siano.  Tutti i deambulatori sono concepiti per lo stesso scopo: aiutare le persone con limitazioni di mobilità. Cambierà solo il modo in cui lo faranno, e il modo in cui dovremmo utilizzare un modello piuttosto che un altro. Gran parte della scelta, dipende dall’esigenza specifica del paziente e dal suo grado di limitazioni della mobilità. Scopriamo di più.

Deambulatore senza ruote

Come indica il nome, questo è un modello di deambulatore che si differenzia dagli altri per la mancanza di ruote ed è ideale per le persone con mobilità ridotta o per chi è in fase di riabilitazione.

È un prodotto ortopedico semplice, leggero e maneggevole, con il quale, oltre a migliorare la mobilità, il paziente potrà alzarsi più facilmente da una sedia o un divano, ritrovando la sicurezza e l’equilibrio di cui hai bisogno.

Deambulatore o girello a 2 ruote

Questo modello ha due ruote, entrambe nella parte anteriore, che ti daranno una maggiore facilità di movimento ed è dotato di un sistemo di freno a mano.

Non dovrai fare gli sforzi che richiede un deambulatore senza ruote, poiché rotolerà mentre lo spingi. Inoltre questo modello offre anche la possibilità di avere un sedile in modo da poter riposare quando ne hai bisogno.

L’unico inconveniente di questo modello è che non è adatto a terreni irregolari poiché i piedi posteriori del deambulatore non hanno ruote e possono interferire con il movimento in virtù del fatto che devono essere leggermente sollevate per far sì che le ruote girino.

Deambulatore o girello a 3 ruote

Questo tipo di deambulatore ha 3 piedi, ognuno dotato di una ruota. C’è un piede anteriore più piccolo, e due posteriori più grandi.

Il deambulatore di questo tipo è un dispositivo più confortevole del precedente e si adatta meglio al movimento su superfici più complesse ed irregolari. Consideriamolo una specie di “fuoristrada della categoria”.

Inoltre, di solito questi modelli sono dotati di freni a mano, alcuni spazi portaoggetti e un sedile per riposare.

Deambulatore o girello a 4 ruote

Il deambulatore a quattro ruote è un modello indicato per le persone che hanno un maggior grado di limitazione del movimento.

Questo dispositivo ha quattro grandi ruote che consentono una guida fluida sulla maggior parte delle superfici.

Inoltre, di solito include un sedile, un poggiapiedi, pratici vani portaoggetti e nei modelli più avanzati persino uno schienale.

Come scegliere un deambulatore

In commercio puoi trovare un ampio catalogo di deambulatori, di diverse marche, modelli e tipologie. La scelta in parte dipenderà dal tipo di problematica di limitazione motoria che ti affligge, ma ci sono anche altri criteri da considerare come materiale di fabbricazione, la stabilità che offre il dispositivo, il sistema frenante di cui è dotato, il peso che tollera e le possibilità di archiviazione.

Materiale

Il primo punto da considerare quando si acquista un deambulatore è il materiale con cui è stato realizzato. I più comuni sono l’acciaio e l’alluminio, che sono entrambi materiali resistenti, ma con la differenza che l’alluminio è più leggero. Sempre meglio, dal nostro punto di vista, scegliere un deambulatore leggero ed ergonomico.

Stabilità

Quando acquisti un deambulatore dovresti cercarne uno che possa garantire la massima stabilità. Come? Controllane il peso, anche se poi un modello più pesante sarà sì più stabile ma potrebbe essere più difficile da manovrare. In tal senso le recensioni degli utenti ti daranno un contributo molto importante per capire quale modello garantisce la migliore stabilità.

Sistema frenante

Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si acquista un girello ortopedico è il suo sistema frenante, poiché da questo dipenderà il grado di sicurezza per evitare degli incidenti, specie nelle zone con pendenze.

Esistono due tipi di freni:

  • Quelli di pressione, che si attivano esercitando una pressione con il peso del corpo sul deambulatore stesso.
  • Quelli a mano, che si attivano facendo pressione sull’apposito comando nell’area dell’impugnatura. Questo tipo di freno offre ovviamente più garanzie, ma dipenderà da quanta forza è in grado di esercitare l’utente con le sue mani e dalla qualità dei suoi riflessi.

Il peso

Inteso in un doppio senso:

  • il peso dello strumento,
  • la sua portata (ossia il peso che può sostenere).

Prima di tutto, quando acquisti un deambulatore ortopedico quello che stai cercando è comfort e sicurezza, quindi è importante che il tuo modello sia leggero, portatile e se possibile che sia pieghevole.

In breve, dovresti scegliere un modello che puoi spostare facilmente senza che ciò comporti una minore stabilità.

D’altra parte, al momento dell’acquisto devi assicurarti che il deambulatore supporti il ​​tuo peso, soprattutto in quei modelli che includono sedie, così da evitare incidenti.

Vani portaoggetti

Poiché il deambulatore sarà il tuo compagno di viaggio per tornare a muoverti in sicurezza, l’ideale è che tu ne acquisti un modello che comprenda cestini o sacche portaoggetti dove poter riporre ciò che più ti serve tenere con te, come ad esempio una bottiglia d’acqua, dei bicchieri, prodotti alimentari, borsa, telefono, medicinali, ecc.