Benessere

Capelli sani? Ecco la maschera con olio di lavanda e rosmarino

olio di lavanda e rosmarino

Indipendentemente dal punto in cui in cui siate nella battaglia per avere capelli sani, questa maschera per capelli fai da te, potrebbe essere realmente l’arma segreta in grado di farvi vincere la guerra.

Nella vasta gamma dei rimedi naturali fai da te, la maschera per capelli all’olio di lavanda e rosmarino, non è solo il “trucco di bellezza della nonna” per chi vuole capelli lucenti, setosi e morbidi, ma è una vera e proprio cura per le chiome sfibrate dal sole, dal cloro della piscina e dalle troppe colorazioni chimiche.

Che se ne abbia bisogno oppure no, esaudisce un desiderio universale: avere capelli in salute e splendenti, e quindi è la migliore soluzione per chi vuole curarsi e per chi desidera essere bello.

Ad avere più bisogno del rimedio sono naturalmente i fan delle colorazioni chimiche. È risaputo che la tintura per capelli fai da te sarebbe la più indicata, ma i più si affidano ai professionisti del settore e i prodotti chimici usati dai parrucchieri, a lungo andare, danneggiano realmente il capello, specialmente quando non sono usati correttamente.

Tuttavia sia che si sottopongano i capelli a colorazione casalinga sia che si preferisca il salone del parrucchiere, i capelli necessitano di una buona maschera di protezione da applicare con regolarità (al pari di alcune vitamine che ne aumentano la salute).

Per chi ha a che fare con le “doppie punte” non creda basti il balsamo per evitare tutti i pericoli. Questo, infatti, riveste solo la superficie del capello per un breve tempo senza poter raggiungere la cuticola, il luogo in cui si presentano i benefici. Con questa maschera, che rende le doppie punte meno evidenti, sarà possibile evitare il drastico taglio di capelli.

Struttura del capello

Per conoscere meglio i benefici dati dalla maschera all’olio di lavanda e rosmarino occorre conoscere la struttura dei capelli. I capelli sono composti da cuticola, corteccia e midollo. Quest’ultimo è la parte più interna del capello.

La cuticola è la superficie esterna del capello ed è formata da piccole scaglie sovrapposte note come cheratinociti. Alcune persone hanno strati più spessi, altri più sottili. Quelli con strati più sottili sono più inclini alla rottura del capello.

Sotto le membrane delle cellule della cuticola ci sono tre strati che contengono proteine, alcune delle quali sono responsabili dell’assorbimento dell’acqua e della capacità di rigenerazione dei capelli dopo i danni formati da sostanze chimiche come i coloranti chimici.

La corteccia contiene la massa dei capelli ed è composta da proteine, melanina e da una matrice di strutture fibrose chiamate macrofibrille.

Coloranti,  permanenti e stirature influiscono sulla forza dei capelli e sulla loro capacità di rimanere sani. Questi prodotti e processi possono causare gravi danni, come doppie punte o crepe alla superificie esterna del capello. E anche gli shampoo che usiamo per lavarli contengono una quantità enorme di prodotti chimici.

Ricapitolando: trattamenti chimici ripetuti e eccessivi, lavaggi con shampoo e balsami colmi di sostanze chimiche, esposizione a fattori ambientali e persino una cattiva gestione della legatura e della spazzolatura producono cambiamenti nella struttura dei capelli fino a danneggiarli, anche gravemente.

Maschera per capelli fai da te con olio di lavanda e rosmarino per capelli sani e belli

Ingredienti per capelli secchi e ricci

  • 2 cucchiai di olio di cocco (facoltativo: 1 cucchiaio di olio d’oliva e 1 cucchiaio di olio di cocco)

L’olio di cocco ha a lungo regnato come il re degli oli, dai mille e più usi. Ed è senza dubbio l’ingrediente perfetto per una maschera per capelli, poichè ricco di acidi grassi, che forniscono il nutrimento e l’idratazione necessari per il cuoio capelluto e i capelli. Gli studi hanno dimostrato che l’olio di cocco riduce anche la rottura dei capelli,  penetrando nel follicolo pilifero.

Per i capelli ricci, l’olio d’oliva è ottimo perché è naturalmente leggero, idratando i capelli senza appesantirli.

  • ½ avocado maturo

L’avocado è uno degli alimenti più nutrienti del pianeta e può impedire la caduta dei capelli, migliorandone la crescita. Gli avocado contengono una discreta quantità di vitamine B ed E, che possono aiutare a proteggere e rafforzare i capelli fino in profondità, al livello cellulare. La carenza di alcune vitamine, infatti, può compromettere la salute dei capelli.

  • 2 uova

Le uova non saranno una sorpresa, dato che sono state utilizzate per il trattamento dei capelli sin dagli anni ’40. Non solo contengono zolfo, che aiuta a ridurre la forfora, ma sono ricche di lecitina e proteine, due ingredienti che rinforzano e idratano i capelli.

  • 1 cucchiaio di miele grezzo

Il miele accresce la funzione emulsionante delle uova, ma non solo questo. Infatti, attrae l’umidità dall’aria, è antibatterico, contiene molti antiossidanti, migliora la salute del cuoio capelluto e impermeabilizza i capelli donandogli lucentezza.

  • 5-10 gocce di olio essenziale di rosmarino

L’olio di rosmarino ha proprietà fenomenali, che lo rendono una grande aggiunta a questa maschera per capelli. Alcuni test hanno dimostrato l’effetto di una rapida ricrescita dopo aver usato regolarmente l’olio essenziale di rosmarino. Funziona perché migliora la divisione cellulare durante la dilatazione dei vasi sanguigni. Questa azione stimola i follicoli piliferi che favoriscono la ricrescita di nuovi capelli. Inoltre, comporterebbe anche a una più rapida cicatrizzazione del cuoio capelluto.

  • 5-10 gocce di olio essenziale di lavanda

L’olio essenziale di lavanda è ottimo e, come il rosmarino, può aiutare la ricrescita dei capelli. Uno studio condotto da un gruppo di dermatologi ha mostrato che “il 44% dei pazienti affetti da alopecia, sottoposti a dei test,  hanno ottenuto una ricrescita dei capelli dopo aver massaggiato il cuoio capelluto ogni giorno per sette mesi con lavanda e altri oli essenziali”.

Preparazione

Per produrre questa maschera per capelli fai da te è consigliabile l’uso del  frullatore; ma va bene anche una ciotola e l’aiuto di una frusta. Iniziamo mettendo l’olio di cocco e l’avocado nel frullatore. Per i capelli crespi, è consigliabile aggiungere l’olio d’oliva. Se si utilizza la frusta, sarà necessario ammorbidire prima l’olio di cocco scaldandolo un po’.

Dopo aver mescolato gli oli e l’avocado, bisogna aggiungere le uova e il miele. Dopo, si aggiungono  gli ultimi ingredienti: oli essenziali di rosmarino e lavanda. Dopo aver mescolato tutto nel frullatore, miscelare nuovamente per assicurarsi che siano ben amalgamati.

Ora, l’applicazione. Inumidire i capelli e quindi applicare la maschera in modo uniforme assicurandosi di coprire tutti i capelli, soprattutto le punte. Una volta applicata, coprire i capelli con una cuffia da doccia o degli asciugamani in modo da non farla colare sui vestiti. Ora, si dovrà aspettare circa un’ora, per poi sciacquare la maschera con uno shampoo e un balsamo naturale.

L’uso consigliato è di una volta a settimana.

Precauzioni

Questi ingredienti non danno solitamente nessun problema; qualora ci accorgessimo di qualche tipo di irritazione, bisognerà interromperne immediatamente l’uso. Uno o più ingredienti potrebbero essere causa di una reazione allergica. Inoltre, fare  attenzione a evitare il contatto con occhi. Per un migliore risultato assicurarsi che gli oli essenziali siano biologici al 100%.

Sull'autore

Paula

Mi chiamo Paula Calotti e sono nata a Rio De Janeiro, in Brasile. Mio padre è di Mantova, città in cui attualmente vivo, ma in me scorre sangue latino. Sono cresciuta con carne e capoeira, ho praticato tante altre arti marziali e giro per il mondo visitando fiere del fitness. Sono una personal trainer, ballerina di salsa nel tempo libero e fitness model per riviste di settore e brand d'abbigliamento sportivo. Ho aperto questo blog per raccontarvi della mia passione per la cura del corpo e della mente. La felicità parte proprio da qui.

Ti piacciono i rimedi naturali?

Inserisci la tua mail per avere importanti informazioni sulla salute psico-fisica e i rimedi naturali. Non inviamo pubblicità!

Complimenti! Invio effettuato.