Cibi e natura

Spaghetti udon, ecco perché mangiarli

salsa con spaghetti udon

Divertenti da mangiare, con una consistenza gommosa e un sapore delicato gli udon sono davvero impossibili da non amare. (E non preoccuparti, ce ne sono varietà con riso integrale per coloro con una qualche sensibilità al glutine.)

Li mangerai spesso in una deliziosa zuppa o in un brodo. Possono anche essere saltati in padella o serviti freddi con salsa di miso. Gli udon preparati con la farina integrale sono molto soddisfacenti e, con moderazione, forniscono una buona dose di carboidrati e fibre, insieme a diversi nutrienti benefici per la salute.

Se cerchi un ottimo alimento per le serate invernali, la zuppa di udon ti lascerà sicuramente riscaldato e soddisfatto. Questi portano a una buona dose di carboidrati complessi, che aiutano a prevenire l’aumento di peso, i problemi cardiovascolari e il diabete di tipo 2.

Diamo un’occhiata a cosa sono, come puoi usarli e come si confrontano con altre varietà di noodles.

5 benefici degli udon

1. Carboidrati complessi per la perdita di peso e la prevenzione delle malattie croniche

Se si consumano degli udon fatti con una farina integrale di alta qualità, si ottiene una dose significativa di carboidrati complessi, ricchi di fibre e digeriti più lentamente rispetto ai carboidrati semplici. Per il tuo girovita o per tenere a bada il livello di zucchero nel sangue, questi sono senz’altro la scelta migliore.

Chiunque stia cercando di fare una scelta salutare dovrebbe optare per una dieta che comprende carboidrati complessi. Si ritiene che questi facilitino la perdita di peso e che aiutino nella prevenzione dei problemi cardiaci e del diabete di tipo 2, motivo per cui sono caldamente consigliati ai diabetici.

2. Facilmente digeribili

Molte persone adorano gli udon perché sono leggeri e facili da digerire. Con solo tre ingredienti (farina, acqua e sale) e senza grassi aggiunti, è normale che il corpo elabori questi tagliolini rapidamente e senza problemi.

Alcune fonti sostengono che gli scienziati giapponesi attribuiscono la facile digeribilità degli udon a tutta l’impastatura che va nella loro formazione. Questo impasto svilupperebbe e concentrerebbe le proteine ​​del grano, che quindi si mescolano con le molecole di amido e le rendono più facili da scindere agli enzimi digestivi nel corpo.

3. Proteggono dal cancro al colon-retto

Quando si tratta del contenuto del loro contenuto di fibre, i numeri variano in base al prodotto. Se si consumano gli udon fatti con vero grano integrale, se ne otterrà una dose significativa.

Una dieta ricca di fibre aiuta a prevenire la stitichezza, favorendo una migliore salute intestinale. Ciò può aiutare a prevenire molti problemi di salute, incluso il cancro del colon-retto.

4. Migliore gestione dello stress

Quando si tratta di gestire lo stress, è molto importante dedicarsi all’esercizio fisico e dormire a sufficienza. La dieta è un’altra parte vitale della gestione di questo problema. Assumere carboidrati complessi è utile e raccomandabile. Una scodella di zuppa calda con pasta di grano integrale può essere una scelta perfetta per un pasto confortante e rilassante per i momenti di stress.

5. Ricchi di vitamine del gruppo B

Una porzione di pasta udon integrale contiene quattro delle otto vitamine del gruppo B, tra cui la tiamina (vitamina B1), la riboflavina (vitamina B2), la niacina (vitamina B3) e il folato (vitamina B9). Per porzione, contengono circa il 4% del fabbisogno giornalierodi riboflavina e folato. Più alto è il contenuto di tiamina al 20% e di niacina al 15%. In generale, tutte le vitamine B aiutano il corpo a convertire i carboidrati in energia.

La tiamina è considerata una vitamina “anti-stress” poiché può aiutare a rafforzare il sistema immunitario e migliorare la resistenza fisica ad essi. La niacina, invece, è capace di sedare l’infiammazione, migliorando la circolazione nel corpo umano. Inoltre, svolge un ruolo vitale nella produzione di ormoni chiave nelle ghiandole surrenali e in altre aree del corpo.

Cosa sono gli udon?

Gli udon sono tagliatelle bianche a base di farina di grano, acqua e sale. Un udon ha tipicamente una larghezza di 4-6 millimetri, il che lo rende il più spesso degli spaghetti giapponesi. A differenza delle tagliatelle di grano saraceno, queste contengono glutine poiché sono fatte interamente di farina di grano. Tuttavia, è possibile trovare una varietà a base di riso integrale.

Tradizionalmente, gli udon vengono serviti freddi con una salsa durante i mesi più caldi. Quando fa freddo, sono comunemente usati nelle zuppe e altri piatti caldi. Alcuni piatti tradizionali sono gli udon Nabeyaki, gli udon al curry e gli udon yaki. Gli udon si possono trovare anche nel cosiddetto “hot dashi”, un brodo giapponese fatto con kombu e fiocchi di bonito.

Nutrizionalmente parlando, gli udon non sono un alimento ipercalorico, ma contengono una quantità significativa di carboidrati e proteine. Inoltre contengono sostanze nutritive importanti come ferro, potassio, tiamina, niacina, riboflavina, fosforo, zinco, rame, acido folico e magnesio, il tutto con meno di due grammi di grassi e un grammo di zucchero per porzione. Il contenuto di nutrienti varia a seconda della qualità del grano utilizzato.

Quali Udon comprare e quali sono i più venduti

Bestseller No. 1
Sukina Udon, Noodles Giapponesi - 600 gr
  • Udon Noodle - 600 gr, (scorrere in basso per la descrizione completa del prodotto)
Bestseller No. 2
Bestseller No. 3
Udon Pasta Giapponese - Nagai Sanuki 450g
  • Sanuki udon noodle - 450 g, Deliziosi, autentici noodles udon di altissimo livello! Questa confezione contiene 500 g di tagliatelle udon secche di alto livello preparati con la ricetta tradizionale Sanuki.
  • Giappone
  • Conservare il luogo fresco e asciutto al riparo dalla luce diretta del sole
Bestseller No. 4
Nissin Zuppa di Noodle al Pollo Istantanei - 4 pezzi da 63 g [252 g]
  • Pronto in 3 minuti
  • Aggiungere solamente acqua calda
  • Gustoso e pratico

Udon, soba, spaghetti di riso e noodles

Udon

  • Fatti con farina di grano e acqua
  • Non sono privi di glutine a meno che non siano fatti interamente con riso integrale
  • Sapore neutro
  • Consistenza gommosa e morbida
  • Più spessi e masticabili delle tagliatelle soba
  • Un tipo di noodle giapponese
  • Ricco di proteine, fibre e sostanze nutritive
  • Spesso servito caldo in zuppa, ma può anche essere mangiato freddo

Tagliatelle Soba

  • Fatte con con farina di grano saraceno al 100%
  • Senza glutine (a patto che non venga aggiunta farina di frumento)
  • Sapore forte e ricco di noci
  • Origini giapponesi
  • Possono essere servite fredde o calde
  • Naturalmente riccche di proteine, fibre e sostanze nutritive
  • Hanno più fibre e proteine ​​per porzione rispetto agli spaghetti udon, spaghetti di riso e alla pasta tradizionale

Spaghetti di riso

  • Fatti con farina di riso e acqua
  • Senza glutine
  • Sapore neutro
  • Più piatti e morbidi quando cucinati rispetto alle altre varietà
  • Più alto contenuto di proteine ​​e altri nutrienti se prodotti con riso integrale
  • Spesso mangiati caldi nelle zuppe, ma possono essere serviti anche freddi

Tagliatelle regolari

  • Prodotto in genere con farina di grano duro mescolata con acqua e uova
  • Contengono glutine
  • Sapore neutro
  • Servite principalmente calde
  • Tipicamente arricchite con ferro e vitamine del gruppo B
  • In genere contengono meno proteine ​​per porzione rispetto alle altre varietà

Come usare gli udon

È possibile acquistarli secchi, freschi o congelati. Le varietà fresche e congelate tendono ad essere più spesse. Cerca le tagliatelle udon di grano integrale poiché possiedono più fibre, nutrienti e benefici per la salute.

I noodles Udon sono veramente versatili e possono essere utilizzati per ogni cosa, dalle zuppe, alle fritture, ai contorni freddi.

Precauzioni

Se hai bisogno di evitare il glutine, cerca degli spaghetti udon fatti interamente con farina di riso, ma assicurati che non ci sia farina di grano aggiunto.

Gli udon contengono, inoltre, una quantità significativa di carboidrati. Per prevenire un picco di zucchero nel sangue è importante osservare delle porzioni adatte.

Se hai il diabete, fai particolare attenzione.

Sull'autore

Paula

Mi chiamo Paula Calotti e sono nata a Rio De Janeiro, in Brasile. Mio padre è di Mantova, città in cui attualmente vivo, ma in me scorre sangue latino. Sono cresciuta con carne e capoeira, ho praticato tante altre arti marziali e giro per il mondo visitando fiere del fitness. Sono una personal trainer, ballerina di salsa nel tempo libero e fitness model per riviste di settore e brand d'abbigliamento sportivo. Ho aperto questo blog per raccontarvi della mia passione per la cura del corpo e della mente. La felicità parte proprio da qui.

Ti piacciono i rimedi naturali?

Inserisci la tua mail per avere importanti informazioni sulla salute psico-fisica e i rimedi naturali. Non inviamo pubblicità!

Complimenti! Invio effettuato.